Calcolo ammortamento su cespiti riclassificati

Chissà se qualcuno ha avuto lo stesso problema… Sul report “Valore previsto” (Valore progetto < 4.00) e sul batch “Calcola Ammortamento” normalmente a fine anno imposto la forzatura a 360gg per calcolare le quote intere di ammortamento, indipendentemente dalla data di acquisto del cespite. Succede che per i cespiti riclassificati in data 30/12 o 31/12 non viene calcolato alcun ammortamento : questi cespiti (sia il cespite “padre” che il nuovo cespite “figlio” scorporato) presentano in tale data anche un movimento di tipo “Ammortamento” se nella riclassificazione ho scelto (tramite flag) di riclassificare anche il fondo di ammortamento. Se invece il movimento di riclassificazione viene fatto in data 29/12 o anteriore, tutto ok, viene calcolata la quota per 360 gg. Ma uno non può scorporare e vendere parte di un cespite il 30 o il 31 dicembre ? Qualche suggerimento ? Grazie

Mi rispondo da solo, grazie a sgrunt : è sufficiente che in fase di riclassificazione venga indicato l’ 01/01 dell’anno in cui il decremento dell’ammortamento deve entrare a far parte della base ammortizzabile, nel campo Data Reg. Cespite; mentre il campo Data di Registrazione si può lasciare con la data effettiva dello scorporo (esempio cespite scorporato per vendita il 31/12/05 : Data di Registrazione 31/12/05, Data Reg. Cespite 01/01/05).