Relazione tabella 21 (o 25) e tabella 17

Ciao,

una curiosità: quando su Cronus registro una fattura (indipendentemente se vendita o acquisto) ho notato che il Nr. movimento scritto sulla riga della tabella 21 (o 25) è lo stesso che trovo, come più numero max, della corrispondente registrazione in tabella 17 (la riga che contiene il conto crediti clienti/debiti fornitori).

dato che sto facendo delle importazioni per un cliente, domandavo se sia una casualità (quindi si possa tranquillamente assegnare come progressivo automatico) o se sia un legame che devo mantenere-rispettare.

nel secondo caso, vi chiedo che funzionalità abbia

Grazie mille

Ma tu non devi assegnare nessun numero di movimento, quello lo assegna il sistema quando fai la registrazione del batch che ti sei caricato.

Non vai a scrivere direttamente nelle tabelle, lo fai fare al batch di prima nota.

Ciao,

no, io scrivo direttamente in tabella.

E’ per quello che avrei bisogno di capire come gestire quel numero

Ti sconsiglio vivamente di scrivere direttamente in tabella

L’operazione che stai per fare è assolutamente da evitare. Se devi importare dello storico, è NAV che deve effettuare le registrazioni. L’importazione diretta ti porta dritto a delle rogne che nel futuro non è nemmeno detto che tu riesca a risolvere. Posso citarti un caso in cui la questione è finita in causa.

Ciao

Marco

Ciao Marco,

per capire: quali tipi di problemi potrebbe crearmi?

Io le operazioni le ho già fatte (tutto e solo in test) compilando le tabelle:

17, 21,25,379,380 ho provato e mi sembra non dia problemi (altri dati, es IVA e giornale non li vogliono)

Però visto che mi sconsigliate di farlo, ovviamente sto già preparando la 81; però sarei curioso di capire i problemi che avrei potuto generare con quella soluzione… :slight_smile:

Grazie mille a entrambi

L’importazione diretta comporta almeno due problemi: per prima cosa, nel caso di un errore di programmazione qualsiasi da parte tua, rischi di portare dentro movimenti sbilanciati nel dare-avere; in secondo luogo, non puoi portare dentro solo i movimenti contabili ma non l’IVA, perché crei una situazione di inconsistenza nella base di dati. Oltre all’IVA, tra l’altro, quando contabilizzi la prima nota, NAV scrive in tantissime tabelle e in tantissimi campi di sistema, che se tu bypassi facendo l’importazione diretta crei ancora una volta una inconsistenza nella base di dati che poi viene fuori con errori e impossibilità per l’utente di effettuare determinate operazioni.

Se la contabilizzazione la fai fare da NAV, prima di tutto non potrai mai avere movimenti sbilanciati, in secondo luogo il tuo database sarà perfettamente consistente.

Ciao
Marco

Verissimo, nella tua importazione spendi un po’ di tempo a compilare la 81 anziché inserire a mano nelle altre tabelle. Magari nella 81 inserisci il nr. documento dei dati importati, non farla assegnare a Nav, alrimenti gli utenti non si troveranno mai con i vecchi dati.

Tuttavia, anche gli inserimenti a mano, in ultima analisi, se fatti con estrema coscienza e conoscenza approfondita dei significati dei campi, può funzionare. Ma a tuo rischio e pericolo. Oltretutto successivamente ti consiglio di crearti dei report che verifichino la quadratura dare/avere a parità di documento.

Per quanto riguarda la corrispondenza tra nr. mov della 17 e della 25 e 21, me lo sono sempre cheisto, ma non ho mai trovato un pezzo di codice in 10 anni che potesse giustificarne l’identità! Anche perché storni e altre operazioni fatte da NAV utilizzano il “nr. transazione”. Magari però qualche add-on lo considera… chissà…